icona

CHI SIAMO

Condiviso è un network di aziende e professionisti nato dall’aggregazione di 14 diverse realtà professionali.

Il nostro approccio imprenditoriale è fortemente dinamico ed interdisciplinare: dalla interazione di molte professionalità nascono contenuti originali; collaborare a stretto contatto genera economie di scala e garantisce maggiore disponibilità di competenze; dialogare con il territorio permette di immaginare soluzioni efficaci; rimanere collegati con la dimensione internazionale ed europea in particolare ci consente di avere uno sguardo di ampio respiro sulle dinamiche innovative.

Operiamo nell’ambito dei servizi all’impresa: comunicazione, immagine e branding, marketing e strategie, big data e analytics, europrogettazione, promozione territoriale, progettazione e realizzazione di eventi e allestimenti, servizi web, ICT e sviluppo software, formazione, innovazione imprenditoriale e culturale.

Condiviso è un network di aziende e professionisti nato dall’aggregazione di 14 diverse realtà professionali.
Il nostro approccio imprenditoriale è fortemente dinamico ed interdisciplinare: dalla interazione di molte professionalità nascono contenuti originali; collaborare a stretto contatto genera economie di scala e garantisce maggiore disponibilità di competenze; dialogare con il territorio permette di immaginare soluzioni efficaci; rimanere collegati con la dimensione internazionale ed europea in particolare ci consente di avere uno sguardo di ampio respiro sulle dinamiche innovative.
Operiamo nell’ambito dei servizi all’impresa: comunicazione, immagine e branding, marketing e strategie, big data e analytics, europrogettazione, promozione territoriale, progettazione e realizzazione di eventi e allestimenti, servizi web, ICT e sviluppo software, formazione, innovazione imprenditoriale e culturale.

Sara Di Paolo

Laurea in Scienza dell’Amministrazione e master in Gestione Aziendale, dal 1999 ha maturato esperienze di lavoro in Italia e all’estero. Oggi, in Words e in Condiviso, si occupa di strategie di comunicazione, ricerche di mercato, sentiment analysis, profilazione clienti, pubbliche relazioni, attività di ufficio stampa (media e new media), formazione e tecniche di coaching.

Claudia Gandolfi

Laureata in Lingue e Letterature Straniere e Storia dell’Arte, con un master in Management delle Risorse Culturali e Ambientali al Politecnico di Milano, in Condiviso si occupa di management, controllo di gestione ed europrogettazione. Ha una lunga esperienza in project management: dal 2005 coordina progetti culturali e scientifici per istituzioni italiane (Palazzo Tè a Mantova, Palazzo delle Esposizioni a Roma, Palazzo Reale a Milano, Festival della Scienza di Genova) ed estere (AMNH New York).

Claudia Gandolfi

Laureata in Lingue e Letterature Straniere e Storia dell’Arte, con un master in Management delle Risorse Culturali e Ambientali al Politecnico di Milano, in Condiviso si occupa di management, controllo di gestione ed europrogettazione. Ha una lunga esperienza in project management: dal 2005 coordina progetti culturali e scientifici per istituzioni italiane (Palazzo Tè a Mantova, Palazzo delle Esposizioni a Roma, Palazzo Reale a Milano, Festival della Scienza di Genova) ed estere (AMNH New York).

Silvia Badalotti

Il lavoro di Silvia Badalotti è di assoluta originalità, caratterizzato da uno studio personale nella realizzazione di immagini. Per questo i lavori di carattere commerciale sono spesso affiancati da collaborazioni artistiche con fondazioni e case editrici. Per il carattere della sua produzione fotografica, si occupa abitualmente della totalità della realizzazione delle immagini: dalla ricerca di stile, alla composizione, fino all’elaborazione del ritocco digitale.
 Dal 1995 collabora con le principali agenzie pubblicitarie e con le più importanti testate italiane ed internazionali.

Stefania Toro

Laureata in architettura, si specializza in lighting. Lavora a Parigi presso lo studio “Light Cibles”. In Italia, collabora con Archiluce Lighting Design. Dal 2006 fa parte di San Lorenzo 21, studio di architettura, selezionato nel 2015 per la prima TEDX conference a Genova. Dal 2015 si occupa di eventi e allestimenti in CONDIVISO. Dal 2016 fa parte del consiglio direttivo di ADI Liguria.

Stefania Toro

Laureata in architettura, si specializza in lighting. Lavora a Parigi presso lo studio “Light Cibles”. In Italia, collabora con Archiluce Lighting Design. Dal 2006 fa parte di San Lorenzo 21, studio di architettura, selezionato nel 2015 per la prima TEDX conference a Genova. Dal 2015 si occupa di eventi e allestimenti in CONDIVISO. Dal 2016 fa parte del consiglio direttivo di ADI Liguria.

Cristiano Ghirlanda

Diplomato IED nel 1994. Si occupa di visual identity e progettazione grafica. Nel 2012 fonda Nest, agenzia di comunicazione creativa specializzata in creazione di immagine coordinata, foto, grafica, dal 2015 è art director di Condiviso.

Lorenzo Novaro

Dal 2007, si occupa di innovazione e trasferimento tecnologico. Svolge attività di tutoring, mentoring e coaching nell’ambito di progetti per la creazione d’impresa e la progettazione e realizzazione di eventi. Si occupa di strategie e strumenti per la comunicazione digitale e il web marketing. Già Presidente, oggi è Project Coordinator presso CoopsEurope

Lorenzo Novaro

Dal 2007, si occupa di innovazione e trasferimento tecnologico. Svolge attività di tutoring, mentoring e coaching nell’ambito di progetti per la creazione d’impresa e la progettazione e realizzazione di eventi. Si occupa di strategie e strumenti per la comunicazione digitale e il web marketing. Già Presidente, oggi è Project Coordinator presso CoopsEurope

Sergio Di Paolo

Sociologo, giornalista, una vasta esperienza aziendale in area marketing e comunicazione. E’ esperto di promozione e sviluppo territoriale. Fondatore di Words nel 1989, si è occupato dei grandi eventi promozionali che hanno rilanciato la città di Genova. Oggi, si occupa di strategia e comunicazione per aziende, enti e associazioni.

Fare impresa prestando attenzione al territorio e alle persone è un volano di sviluppo e di crescita per l’impresa stessa. In un contesto economico – locale e globale – fortemente instabile, le imprese più innovative stanno cambiando la loro modalità di produzione di beni e servizi, tenendo insieme in misura crescente la dimensione economica e quella sociale. Si affermano sempre più dinamiche socio-economiche che si ispirano alla condivisione (co-working, sharing economy) e ad una maggiore sensibilità verso le persone, il territorio e l’ambiente (inclusive economy, circular economy). Le imprese, e soprattutto quelle più innovative, sono i principali attori di questo cambiamento.

La nostra esperienza di impresa ibrida tra il terzo settore e il profit si basa su alcuni presupposti fondamentali: la forma cooperativa, l’adozione di un manifesto etico, la forte attenzione alla formazione interna (cura della crescita professionale dei soci), alla sostenibilità ambientale (scelte etiche e consapevoli nella gestione degli spazi e nella selezione dei materiali di consumo) e alla conciliazione casa-lavoro (ad esempio attraverso la certificazione Family Audit).

Responsabilità Sociale d’Impresa

Responsabilità Sociale d’Impresa

Fare impresa prestando attenzione al territorio e alle persone è un volano di sviluppo e di crescita per l’impresa stessa. In un contesto economico – locale e globale – fortemente instabile, le imprese più innovative stanno cambiando la loro modalità di produzione di beni e servizi, tenendo insieme in misura crescente la dimensione economica e quella sociale. Si affermano sempre più dinamiche socio-economiche che si ispirano alla condivisione (co-working, sharing economy) e ad una maggiore sensibilità verso le persone, il territorio e l’ambiente (inclusive economy, circular economy). Le imprese, e soprattutto quelle più innovative, sono i principali attori di questo cambiamento.

La nostra esperienza di impresa ibrida tra il terzo settore e il profit si basa su alcuni presupposti fondamentali: la forma cooperativa, l’adozione di un manifesto etico, la forte attenzione alla formazione interna (cura della crescita professionale dei soci), alla sostenibilità ambientale (scelte etiche e consapevoli nella gestione degli spazi e nella selezione dei materiali di consumo) e alla conciliazione casa-lavoro (ad esempio attraverso la certificazione Family Audit).

CLIENTI

CLIENTIbn